Plax header Politica della qualità e certificazioni

Politica della qualità e certificazioni

POLITICA DELLA QUALITA’, AMBIENTE E SICUREZZA

La politica della qualità, dell’ambiente e della sicurezza, nonché i relativi punti chiave ed obiettivi, sono stabiliti dalla Direzione Generale, con il coinvolgimento dei responsabili delle diverse funzioni e vengono portati a conoscenza di tutto il personale.

POLITICA DELLA QUALITÀ

Plax Srl è da sempre molto attenta alle aspettative della propria clientela, nonché ai temi di sicurezza e salvaguardia dell’ambiente.

L’Azienda si impegna a proseguire la politica della Qualità da tempo intrapresa, per garantire il miglioramento continuo nel rispetto delle seguenti norme:

  • UNI EN ISO 9001:2015
  • UNI EN 13485:2016
  • IATF 16949:2016

Il presupposto per il miglioramento continuo dell’efficacia del Sistema di Gestione della Qualità, è l’impegno di tutta l’Azienda a perseguire quanto definito di seguito:

  • Sistema di Gestione della Qualità: supportare la funzione di Assicurazione della Qualità, con il coinvolgimento di tutto il personale, per garantire il mantenimento ed il continuo miglioramento del sistema qualità aziendale.
  • Personale: stabilire i profili, le mansioni essenziali e le istruzioni lavoro, motivando e coinvolgendo il personale, verso il raggiungimento degli obiettivi stabiliti.
  • Risorse: mettere a disposizione dell’Azienda le risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi, avendo cura che tutto il personale possa svolgere le proprie mansioni nelle migliori condizioni.
  • Strumenti di analisi: misurare continuamente le prestazioni e definire indicatori di qualità e di efficienza, che forniscano la base necessaria alla individuazione di obiettivi concreti e misurabili volti al miglioramento continuo.
  • Ricerca & Sviluppo: progettare, industrializzare e produrre articoli che possano soddisfare le esigenze del Cliente, nel rispetto delle normative vigenti, della sicurezza e dell’ambiente.
  • Flessibilità: impostare i processi produttivi per adeguare i propri obiettivi e le proprie strutture in funzione delle esigenze del mercato.
  • Credibilità: progettare un sistema di pianificazione attendibile, in maniera tale che gli impegni verso i Clienti vengano assunti in base alla reale disponibilità delle risorse aziendali.
  • Fornitori: promuovere con i fornitori un rapporto collaborativo, finalizzato al miglioramento continuo della qualità.
  • Clienti: supportare tecnicamente i Clienti al fine di soddisfare al meglio le loro esigenze .
  • Rispetto dei requisiti regolamentati: rispettare i requisiti regolamentati da norme o leggi per quanto riguarda lo sviluppo e la produzione di tutti i prodotti dell’Azienda.